Audizioni danzatori e danzatrici per AsiArtContest

Audizioni danzatori e danzatrici per AsiArtContest, un progetto realizzato dal Comitato Regionale Campania di Associazioni Sociali e Sportive Italiane, dal Settore Danza Asi della Provincia di Caserta in collaborazione con l’Accademia Anfass e con il sostegno di Campania Teatro.

La prima produzione sarà il balletto originale “la Bella e la Bestia” che andrà in scena nel mese di febbraio 2018.

Per lo spettacolo è prevista retribuzione.

L’occasione intende offrire una vera opportunità artistica professionale a tutti i danzatori dai 16 anni d’età con formazione classica ed attitudine al movimento moderno ed abbiano il desiderio di toccare con mano una grande esperienza artistica con la possibilità di evidenziarsi come talenti del territorio.

Le prossime audizioni si svolgeranno a Limatola (Benevento) domenica 22 ottobre 2017 a partire dalle ore 10.00 c/o l’Hotel Ariet in via S. Antonio n.25 loc. Giardoni a Limatola (Benevento).

Per partecipare all’audizione è necessaria pre-iscrizione attraverso la pagina segnalata nel link per maggiori informazioni alla fine di questo annuncio.

Contatti telefonici: 328.1421851 (Rosy) oppure il 328.6697657 (Giusy).

PRE-ISCRIZIONE OBBLIGATORIA SU: http://artcontest.campaniateatro.it/

Programma Selezione Ballerini

– Il progetto AsiArtContest cerca ballerine/i a partire dai 16 anni di età (i minorenni dovranno essere obbligatoriamente accompagnati da uno dei genitori o da chi ne fa le veci) con formazione classica ed attitudine al movimento moderno.

– È obbligatorio l’uso delle scarpe da punta.

– L’audizione consente l’inserimento in una graduatoria di riferimento per il progetto valida per la stagione artistica 2017/2018.

– L’audizione si divide in 5 fasi:

sbarra

centro

punte

variazioni a scelta del repertorio classico tradizionale

propria coreografia di moderno.

– La variazione presentata può essere tratta dal repertorio classico tradizionale o una coreografia del candidato.

Il candidato può presentare due variazioni (repertorio classico e coreografia propria).

– La durata è di 2 minuti per ciascuna coreografia e le musiche devono essere incise su CD (o presentate su penna USB) in formato MP3. L’organizzazione non si ritiene responsabile di eventuali errori di lettura dei supporti masterizzati in proprio.

– Alla fine di ogni fase si comunicheranno gli eventuali candidati esclusi dalla selezione.

– La durata dell’audizione dipende dal numero dei partecipanti.

– I candidati saranno valutati da una commissione tecnica comprendente esperti provenienti dal mondo della danza classica e moderna, dal mondo della preparazione atletica e della produzione dello spettacolo.

Previous post

Audition Day. Audizioni per danzatori, cantanti lirici e attori a Casale Monferrato

Next post

Corso gratuito per tecnico delle attività di mediazione culturale

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *