Danza Autunno al Teatro Ponchielli

Nel segno della femminilità prosegue la ventinovesima edizione della rassegna di Danza con quattro appuntamenti autunnali.

Storiche protagoniste, indimenticabili creazioni ma anche una particolare attenzione ai giovani interpreti e ai nuovi talenti coreografici.

Grazie alla collaborazione con il prestigioso MilanOltre Festival, il Ponchielli ospiterà Anne Teresa De Keersmaeker, rivoluzionaria coreografa che ha firmato creazioni divenute icone della danza contemporanea nel mondo, prima fra tutte la sua potente Rosas Danst Rosas (26 settembre).

A seguire (13 ottobre), Pompea Santoro, storica danzatrice e principale interprete del Cullberg Ballet, con i talentuosi giovani del suo EkoDanceInternatonal Project, analizzerà i ruoli femminili dei lavori di Mats Ek, straordinario coreografo che stravolse i classici del balletto, in una serata appositamente pensata per il nostro Teatro.

Parola e movimento: con questi linguaggi Cristiana Morganti nel suo Moving with Pina (25 novembre) ci guiderà nell’universo di colei che inventò il teatrodanza, l’indimenticabile Pina Bausch.

A chiudere il programma, la storia di Aurora uno dei personaggi femminili più danzati in assoluto, nella rivisitazione contemporanea della Bella addormentata (13 dicembre) del coreografo emergente Diego Tortelli alla guida dei giovani dello Junior Balletto di Toscana.

Per informazioni:  info@teatroponchielli.it – www.teatroponchielli.it

 

Previous post

Positano Premia la Danza 2017

Next post

Serata conclusiva residenza COSIDANZI

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *