Primo corso di qualifica per maestro di danza finanziato dal Fondo Sociale Europeo

Partirà il prossimo luglio e avrà la durata di 500 ore, il primo corso di qualifica per maestro di danza, riconosciuto dalla Regione Emilia Romagna e finanziato dal Fondo Sociale Europeo.

Si tratta di un importante traguardo perché è la prima volta in Italia che un corso, riconosciuto a livello giuridico, conferisce una prestigiosa qualifica in grado si aprire nuove prospettive professionali.

Nel dettaglio, la nuova qualifica professionale definisce quella figura tecnica – nell’ambito dello spettacolo – in grado di progettare e condurre lezioni di danza classica, moderna e contemporanea, graduando gli obiettivi didattici in relazione alle caratteristiche psico-fisiche degli allievi.

Il corso, promosso dal Centro Studi “La Torre” insieme a ISCOMER di Ravenna, rilascerà un titolo valido a livello nazionale ed europeo 6° livello – EQF. La partecipazione è gratuita ed è previsto il numero chiuso come richiesto dai bandi regionali. Sede del corso è il Centro Studi “La Torre” di Ravenna, segreteria dell’IDA – International Dance Association. Questi i principali contenuti del percorso: conduzione delle lezioni, preparazione alla produzione dello spettacolo, valutazione dei risultati dell’apprendimento, storia della danza e della musica, igiene della persona e degli ambienti, principi di corretta alimentazione, codice deontologico, principi di anatomia, fisiologia del movimento, psicomotricità, traumatologia, la sicurezza sul lavoro.

Grande rilevanza sarà inoltre data agli stage pratici. Le richieste devono essere inviate entro il 5 giugno 2017 via e-mail a: formazione@cslatorre.it.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la tutor del corso: Dott.ssa Elena Baldisserri, Tel. 0544.34124 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.30. www.idadance.com

Previous post

Audizione-Workshop per l’Accademia di Danza Contemporanea ArtEZ in Olanda

Next post

George Sand “uomo” e libertà

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *